Team Alto Lambro in evidenza nelle ultime gare: dagli esordienti ai master

Team Alto Lambro in evidenza nelle ultime gare: dagli esordienti ai master

Dopo le recenti gare di recupero indoor di Padova, il Team Alto Lambro si è presentato nuovamente compatto ai Campionati Italiani Pentathlon Lanci a Busto Arsizio del 26/27 marzo svoltisi a Busto Arsizio. Ben sei gli atleti bianco-verde-blu presenti. Tra i risultati individuali spicca il 3° posto dell’allenatore e nostro tesserato CSI Alessandro Valsecchi della categoria M45. Tra i 60enni ottavo posto per Giancarlo Ciceri e 10° posto per Gianni Berti. L’esordiente Italo Portesan è giunto 9°. Bene Federico Sala tra i 70enni con un 7° posto con rammarico per alcuni lanci sotto misura nel disco e giavellotto, specialità che predilige, ai massimi livelli invece nel martello, martellone e peso.

Bel risultato nel femminile per Iris Morosini, atleta completa di Asso, che si è distinta tra le 50enni (peccato che si sia espressa non completamente nel lancio del disco, specialità che predilige). Esordio positivo e convincente sempre tra la categoria dei 50enni per Donatella Larese che ha completato le prove e fatto un utile esperienza agonistica importante per il suo prossimo futuro.

Battesimo per le categorie ragazzi e cadetti del Team Alto Lambro nella 1° prova del trofeo “Gioventù Lariana” a Cantù. Molti i giovani che si sono distinti nelle varie prove di sabato 2 aprile. Il Team Alto Lambro si distingue da sempre dalle altre società per la preparazione completa che comprende tutto il programma delle specialità atletiche. Si sono distinti su tutti Giulia Santamaria 5° assoluta nel vortex ragazze con l’ottima misura di 27,67m, Davide Meneghini giunto 4° nella sua serie dei 600m sotto il muro dei 1’55″ (per lui 1’53″94), Alessio Filippini all’esordio nella velocità sulla distanza degli 80m corsi in 10”76 e Paolo Canali che ha partecipato nella difficile specialità del triplo cadetti giungendo 6° e saltando 8,23m. Ecco tutti i risultati per la nostra società:

60m ragazze: Bono 10”18, Viganò 9”62, Fiscale 9”78, Santamaria 9”92, Bosisio 10”26.

80m cadetti Filippini 9”76, Canali 11”26.

60m ragazzi: Vonella 9”12, Zanon 9”34, Rigamonti 9”42.

Salto in alto: Bosisio 1,10m

Vortex ragazzi: Meneghini 28,16m, Zanon 25,67, Bacillieri 20,56m, Rigamonti 18,40m

Vortex ragazze: Santamaria 27,67m, Bono 22,37, Fiscale 22,01m, Viganò 19,29m

Salto triplo: Canali 8,23m

600m ragazzi: Bacillieri 2:18.88

1000m cadetti: Ruo 3:42.90

Oggi, 3 aprile, si è svolta a Calco la 2° PROVA GIOVENTU’ LARIANA, riservata agli esordienti 5-8 e 10. Tantissimi i piccoli atleti biancoverdiblu presenti, guidati dagli allenatori Alessandro Valsecchi e Iris Morosini. Gli esordienti 5 e 8 si sono cimentati in alcuni percorsi di destrezza, e hanno concluso con una staffettona, mentre gli esordienti 10 hanno svolto un triathlon composto da lancio del vortex, salto in lungo e 40 o 50 ostacoli. Complimenti a:

ESO 10

Bertola Alessandro, Boetto Giacomo, Colombo Francesco, Colombo Leonardo, Corbetta Giorgia, De Muzio Marta Emma, Ostinelli Beatrice, Proserpio Elisabetta, Trovato Giovanni.

ESO 5-8

Casati Orlando, Corbetta Tommaso, Cornaggia Giovanni, Franchi Eleonora, Frigerio Diego, Oricchio Matteo, Panzeri Samuele, Panzeri Sofia, Pennati Viola, Plebani Samuele, Proserpio Simone, Sormani Anna, Sorrenti Ludovico, Valsecchi Alessio, Valsecchi Matteo, Valsecchi Samuele, Scanziani Giacomo.

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.