ATLETICA: TEAM ALTO LAMBRO TERZA FORZA REGIONALE CSI

ATLETICA: TEAM ALTO LAMBRO TERZA FORZA REGIONALE CSI

Dopo le prove regionali di Casalmaggiore, Ravello e Como la sezione atletica della polisportiva Team Alto Lambro ha raggiunto il terzo posto regionale CSI.

Davvero una stagione emozionante e ricca di ottime prestazioni e numeri di partecipazione importanti. La media di atleti iscritti è sempre stata oltre quota 50. Oltre all’importante risultato di squadra, che vede i colori biancoverdiblu tornare sul podi, nei primi tre, dopo 6 anni, ci sono gli entusiasmanti risultati individuali:

Davide Meneghini BRONZO- cat. ragazzi
Ilaria Oricchio ORO- cat. junior (classifica salti)
Glenda Fumagalli ARGENTO- cat. seniores (classifica salti)
Alberto Ciceri ARGENTO- cat. seniores (classifica lanci)
Michela Ciceri ORO- cat. amatori A (classifica lanci)
Pizzo Anna BRONZO- cat. amatori B (classifica corse)
Iris Morosini ORO- cat. amatori B (classifica lanci)
Luigi Fusi ORO- cat. vet a (classifica lanci)
Federico Sala ARGENTO- cat. vet b (classifica lanci)
Giancarlo Ciceri BRONZO- cat. vet b (classifica lanci)

TEAM ALTO LAMBRO ASD– BRONZO REGIONALE

Le gare a giugno per il Team Alto Lambro si sono succedute una dopo l’altra ma non sono mancati buoni risultati, per gli atleti delle varie categorie. La formazione biancoverdeblu si è classificata al terzo posto nel campionato regionale CSI, conclusosi con la terza prova tenutasi a Como, al campo CONI, con la vittoria dell’Atletica Ravello (il podio mancava alla società brianzola quando ancora si chiamava Atletica Erba nel 2016) ed è attualmente seconda, dopo Calco, nella classifica provinciale. A livello individuale numerosi sono stati i podi appannaggio dei nostri atleti. A livello regionale: Enola Ripamonti 3° nei 200m cucciole; 1° Leonardo Gioiosa nel salto in alto esordienti con l’interessante misura di 1,37m; 3° Serena Viganò nel salto in alto ragazze 1,25m; Giulia Santamaria 3° nel vortex ragazze con 32,94m; Ilaria Oricchio 3° nel salto in alto juniores con 1,30m; Glenda Fumagalli 3° nel alto con 1,30m; Michela Ciceri 1° nel giavellotto amFA con 20,93m e 2° nel lungo; Iris Morosini 3° nel salto in lungo amFB e 3° nel giavellotto; Luigi Fusi 1° nel disco VetA con 32,53m; Federico Sala 1° nel disco VetB con 33,63m (PB); 1° Francesco Ippolito tra gli “speciali” nel salto in lungo con 2,77m.

Nei C Nazionali Master Fidal, disputati a Grosseto, Michela Ciceri si è classificata due volte seconda alle spalle della vincitrice, intascandosi un doppio argento, nei lanci del disco e del giavellotto rispettivamente con 23,57 e con 22, 57m. Peccato per un lancio ai limiti considerato nullo dai giudici che, se convalidato avrebbe dato la vittoria all’atleta di Oggiono. La “mammina volante” ha sfiorato la vittoria a questa competizione di vertice; il gradino più alto del podio pare solo rinviato al prossimo anno…

Nella gara CSI provinciale di Lecco Bione si sono classificati sul podio: 2° Mauro Corradi nei 800m 2’29”; Viola Pennati 3° nel lungo cucciole con 2,50m; Romeo Della Torre nella stessa categoria e gara ma maschile 1° cn3,23m; Leonardo Gioiosa e Giacomo Boetto, seguiti da Iris Morosini, 2° e 3° nel lungo esordienti maschili con 3,65m e 3,59m; nel lungo ragazze 2° e 3° Marta Molteni e Serena Viganò, seguiti da Giancarlo Ciceri, con 4,00m e 3,94m; Davide Meneghini 3° nel lungo ragazzi con 4,10m (da segnalare che lo stesso promettente atleta ha partecipato alla gara dei 60hs e sfortunatamente è caduto ma nello spirito di De Coubertin ha concluso la prova e nonostante delle evidenti escoriazioni ha partecipato con successo alla prova successiva di salto in lungo. Complimenti! ); Ilaria Oricchio 1° nell’alto juniores con 1,40m e 1° anche Glenda Fumagalli nella cat seniores con 1,35m, 1° Michela Ciceri nella cat amFA con 1,30m e Iris Morosini 1° nella cat amFB con 1,30m; Alessio Filippini 2° nel giavellotto cadetti con 23,21m; Alberto Ciceri 3° nel giavellotto seniores con 22,76m; nei vetB 1° e 3° per Federico Sala e per Giancarlo Ciceri con 25,45m e 18,52m; 2° e 3° nel disco juniores per Alice Valsecchi e Ilaria Oricchio con 22,54m e 18,28m; Paola Corradi 2° nel disco seniores con 21,22m e 1° Michela Ciceri nel disco amFA con il nuovo rec provinciale di 25,74m; Iris Morosini e Anna Pizzo 1° e 3° con 19,83m e 15,47m; 60hs ragazze 2° con Serena Viganò con 11”; infine, nei cuccioli, 1° nella corsa ad ostacoli il promettentissimo Romeo Della Torre allenato dal bravo Alessandro Valsecchi che si è cimentato anch’esso nella prova di giavellotto cogliendo un 4° posto.

No Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.